Mise à niveau vers Pro

Chi siamo

Semplicemente Seeple...

 

Seeple si prefigge di essere il luogo dove approdano coloro che hanno qualcosa da dire, siano essi critici della politica o della televisione, dello sport o dell'economia, o di quant'altro riguardi le attività umane.

Questo è il social deputato ad accogliere gli articoli dei giornalisti e dei cittadini che sentono il bisogno di scrivere, denunciare, render noti fatti brutti e accadimenti belli, di quelli che vogliono gridare le proprie ragioni contro gli abusi del potere, contro atteggiamenti discriminatori, contro gli attentati ai Diritti civili, ma anche in favore di iniziative importanti che rendono la società un posto migliore. Non abbiamo la pretesa di essere un canale di inchiesta, o di impersonare gli Istituti di tutela del cittadino, ma siamo certi che la coralità possa costituire un valido supporto a chi ritiene di esser stato vittima di un sopruso.

Seeple riceve le testimonianze dirette e indirette di chi è protagonista o è semplicemente un osservatore, di chi percorre e racconta la quotidianità. In nome della Par Condicio Seeple garantisce sempre il diritto di replica ospitando le ragioni e le argomentazioni di chi è chiamato in causa. Lo scopo è di evitare processi mediatici univoci ed avere un quadro quanto più aderente alla realtà dei fatti trattati in questo social.

Riteniamo che il pluralismo sia l'unica via per ottenere una corretta informazione. Seeple non si erge a giudice e resta comunque super partes in merito alle vicende trattate dagli utenti. I giornalisti presenti su Seeple sanno bene che non incontreranno censura, potranno essere di parte o semplici narratori dell'attualità, ed essere pronti al confronto e aprirsi ai dibattiti. Ogni tema trattato regala al lettore il punto di vista di chi pubblica un articolo. Ogni post offre l'occasione per divulgarne i contenuti altrove.

Le firme giornalistiche godono di maggiore visibilità rispetto ad altre piattaforme generaliste, proprio perché Seeple è il social italiano dedito alla sola informazione, qui non ci sono pubblicazioni delle foto del compleanno o del gattino che fa moine. L'utente tipo di questo social è il giornalista professionista o il cittadino che vuol far sentire la sua voce, dare la sua opinione, promuovere iniziative. In sintesi, Seeple dà voce a chi non ha voce.

Tutti sono invitati a coinvolgere colleghi ed amici per formare una comunità virtuale di persone che si prendono il diritto di ottenere un'informazione alternativa a quella imbrigliata e veicolata dal potere. Nessuno, se non chi in prima persona vive un evento, può descriverne meglio i contorni e le dinamiche che lo hanno generato.

Nell'augurare buona navigazione, ricordiamo che senza censura non vuol dire montare campagne d'odio o ricorrere ad epiteti gratuiti. La libertà di scrivere rispetta sempre e comunque i codici non scritti del buon senso e dell'educazione. Il ricorso a parolacce inutili, ingiurie, bestemmie, non arricchisce la narrazione, ne svilisce anzi, il contenuto.

 

Notizie

Nella sezione notizie di Seeple sono contenuti tutti i post degli utenti iscritti. In questa sezione visualizzerai solo i post delle persone che segui, potrai inoltre decidere di personalizzare la sezione notizie cliccando sui tre puntini in alto e selezionare “Preferenze di visualizzazione”, in questo modo Seeple mostrerà i post più interessanti per te.

 

Abbonamenti

 In Seeple è possibile creare post in abbonamento, l’utente dovrà iscriversi al tuo profilo per poter visualizzare i tuoi post. Puoi gestire questa funzione nelle impostazioni del tuo profilo e nel menu di sinistra.

 

Pubblicità

Potrai creare campagne pubblicitarie che gestirai dal menu a sinistra. Ogni campagna dovrà essere approvata da Seeple, per maggiori informazioni leggi: “Termini e condizioni”. Quando il tuo annuncio pubblicitario sarà pubblicato riceverai una notifica da Seeple.

 

Impostazioni account

Nella sezione impostazioni account sono presenti tutte le funzioni del tuo profilo e di Seeple. Potrai infatti:

Attivare la monetizzazione dei contenuti.

Modificare il tuo nome utente.

Impostare il tuo indirizzo e-mail.

Creare i tuoi collegamenti con altri social.

Inserire un link nella biografia del tuo profilo.

Raccontarci qualcosa su di te.

Modificare le tue password e i tuoi accessi.

Modificare la lingua.

Verificare il tuo account editore.

Impostare la migliore soluzione di privacy per te.

Scaricare le tue informazioni.

Eliminare il tuo account.

 

Impostazioni di visualizzazione 

Nelle impostazioni di visualizzazioni di Seeple potrai scegliere il colore del tema e la visualizzazione giorno/notte.

 

Post

In Seeple hai a disposizione diverse funzioni per creare i tuoi contenuti foto/audio/video. Puoi creare sondaggi, richiedere una raccolta fondi, scrivere un vero e proprio Articolo.

 

Uso intelligente degli #hashtag

Un hashtag è un tag metadato utilizzato su alcuni servizi web e social network come aggregatore tematico. Il suo utilizzo consente agli utenti di trovare contenuti su uno specifico argomento. Ne consigliamo fortemente l'utilizzo indicando il tema che si vuol trattare. Se ad esempio si volesse attirare l'attenzione sul regolamento di condominio si potrebbe utilizzare l'hashag: #condominio o più precisamente #regolamentocondominio. Citare qualcuno - @ Si può aver bisogno di richiamare un utente a cui si vuole far arrivare una risposta o un commento. In questo caso sarà sufficiente anteporre @ al nome utente della persona che si vuole raggiungere. Ad esempio, se si vuole dire all'utente MarioRossi che ha ragione, nel commento si scriverà: Ciao @MarioRossi volevo dirti che su questa cosa hai ragione.



 

Seeple